Pino: corretta semina e cura

Un piccolo pino si trasferì dal suo postohabitat naturale, può diventare una decorazione armoniosa di un cottage estivo o una casa di campagna. Tuttavia, l'ignoranza di come trapiantare correttamente il pino in modo che attecchisca e diventi grande e forte diventa un grosso problema per coloro che intendono farlo. Inoltre, la conoscenza delle caratteristiche di questo processo aiuterà, se necessario, il movimento delle conifere che crescono nel territorio di nuova acquisizione.

Vestibilità corretta

Non guardare un grazioso pino nella pineta più vicinaSbrigati a scavare e portarlo sul tuo sito. Innanzitutto, prepara un posto adatto per lei. Si noti che dovrebbe essere ben illuminato dal sole. Se hai intenzione di piantare più alberi, nota che i pini da giardino dovrebbero essere situati ad una distanza di almeno 4 metri l'uno dall'altro, in modo da non interferire con l'ulteriore crescita e sviluppo. E, nonostante il fatto che le conifere siano piuttosto senza pretese, per loro è preferibile un terreno denso e ricco.


I pini da giardino devono essere posizionati a una distanza non inferiore a 4 metri l'uno dall'altro

È logico supporre che prima di piantarepino, devi scavarlo. E scavalo in modo che metta radici, e poi per molti anni soddisfatto del suo aspetto. È meglio farlo tra maggio e luglio. Nella stagione calda, il sistema radicale è più facile mettere radici nella nuova terra. Alcuni giardinieri raccomandano anche questa procedura da agosto a settembre. Per evitare il rifiuto, è necessario estrarre la radice dell'albero con un pezzo di terreno in cui sono cresciute le sue radici. All'inizio, la piantina prenderà le sostanze necessarie per la vita da questa terra.

Prima di trapiantare il pino deve essere preparatoterreno nel luogo in cui verrà spostato. Per una migliore sopravvivenza nella fossa, è necessario riempire una piccola quantità di terra dal precedente luogo di residenza dell'albero. Ciò è dovuto a una caratteristica importante: le radici delle conifere crescono solo nel terreno dove c'è un fungo che garantisce la vita delle loro radici. Quindi accelererai in modo significativo il rafforzamento e lo sviluppo del pino. Puoi anche introdurre un complesso di fertilizzanti minerali per conifere nel terreno, ma non dovresti abusarne. La fossa dovrebbe essere più grande della piantina trapiantata, sia in larghezza che in profondità.

Immediatamente dopo la semina, versare molta acqua e mantenere il terreno in uno stato paludoso per diversi giorni.

cura

Per far crescere un albero grande e bello, devi prenderti cura degli alberi trapiantati, perché anche la migliore eredità può essere viziata a causa di effetti dannosi.

La prima cosa a cui devi prestare attenzione èrami di potatura. Questo viene fatto per rallentare la crescita e mantenere l'altezza al livello attuale. Rompendo un terzo dei rami giovani ogni due anni, puoi far crescere un pino lussureggiante, ma non troppo alto.

L'irrigazione è necessaria solo fino alla radiceil sistema degli alberi non si rafforza e "si aggrappa" saldamente al terreno. Questo dovrebbe essere fatto non più di due volte a settimana con sessioni della durata non superiore a un terzo di un'ora. Se il trapianto è stato eseguito in autunno, dovresti smettere di annaffiare le piantine due settimane prima dell'inizio del gelo. Dopo il radicamento, l'albero riceverà abbastanza umidità da fonti atmosferiche naturali.


Rompendo un terzo dei rami giovani ogni due anni, puoi far crescere un rigoglioso pino

Sono necessari anche fertilizzanti, ma in quantità moderata saranno sufficienti 5 chilogrammi di humus con 15 g di ammoniaca e 40 g di fertilizzanti azotati per un albero. Questo renderà le corone spesse e larghe.

Durante i primi due anni, i pini devono essere protetti dal gelo, ricoperti di spandex e avvolti come bacche. Dall'età di 4 anni, anche le gelate di 40 gradi sono già in grado di resistere agli alberi.

Se segui tutti i consigli ei requisiti per spostare il pino, piantarlo e prendersi cura di esso non saranno difficili, e dopo alcuni anni un albero bello e orgoglioso rimarrà sul tuo sito, decorando sia l'esterno che l'intero paesaggio.



























">

tags:. .